Olio

L’utilizzo dell’olio extravergine d’oliva (evo) venne enfatizzato dagli Spagnoli; quest’ingrediente ha molti lati positivi ma non aiuta dal punto di vista strutturale ed ha un sapore forte.

Personalmente non amo metterlo nei dolci perchè penso conferisca un sapore troppo forte e copra il resto degli ingredienti. In alternativa per certe preparazioni può essere utilizzato l’olio di semi: girasole, mais e riso.

N.B.: da evitare assolutamente quello di semi vari, ricavato dai nocciolini dell’uva e utilizzato per friggere industrialmente!

Annunci

Le uova

In tutte le mie ricette ho dato la dose delle uova in g, dando per scontato che tutti sapessero come quantificare le uova senza doverle sempre pesare (cosa che in certi casi sconsiglio perchè può cambiare davvero il risultato di una ricetta) o almeno regolarsi per fare la spesa. Ecco qui una semplice delucidazione!

Le uova devono essere definite per peso non per numero. Normalmente un uovo sgusciato si quantifica con 50g. In una frolla è fondamentale pesare le uova, cosa non così necessaria invece per il pan di spagna. L’albume e il tuorlo vengono ripartiti: 30g albume e 20 g tuorlo sempre con una logica di calcolo.